Monthly Archives: maggio 2008

Risotto alle Salamelle Valdostane. Riso Carnaroli di Baraggia DOP, Coteau La Tour Les Cretes

risotto-salamelle-valdostane_26mag08.JPG
risotto-salamelle-valdostane_26mag08_3.JPG
risotto-salamelle-valdostane_26mag08_5.JPG
Piatto unico questo risotto preparato con il nostro riso Carnaroli di Baraggia DOP e le profumatissimi e particolari Salamelle Valdostane. In abbianamento (decisamente armonico) Coteau La Tour, eccellente Syrah di Les Cretes. Continue reading

Rose selvatiche ai margini delle risaie di Baraggia.

rose-selvatiche_mag08.JPG
La natura in Baraggia riserva sempre piacevoli sorprese come queste belle roselline spontanee che ho scovato ai margini di una nostra risaia. Continue reading

Sovescio.

sovescio_mag2008.JPG
lupino-13apr08_2.JPG
sovescio_mag2008_4.JPG
null
sovescio_mag2008_9.JPG
A distanza di 8 mesi torna il riso (Loto) sulle risaie su cui abbiamo praticato il sovescio, tecnica che prevede la coltivazione di essenze destinate all’interramento con lo scopo di incrementare la fertilità del terreno. L’erbaio è stato seminato a fine settembre e durante il mese di aprile è stato per alcuni giorni il pascolo di circa 1300 pecore biellesi. Continue reading

Risotto alle Melanzane. Video di Liborio Butera.

Video realizzato da Liborio Butera.
La Ricetta.

Tortino di Riso Vialone Nano con Mele e Robiola di Roccaverano. Chiaretto del Garda La Basia.

tortino-di-vialone-mele-robiola_mar08_3.JPG
tortino-di-vialone-mele-robiola_mar08_5.JPG
Ricetta sperimentale, fresca e particolare preparata con riso Vialone nano lessato, scolato e amalgamato con l’eccellente Robiola di Roccaverano di Enrico Rossello. Il tortino si prepara utilizzando un semplice stampino. Per l’abbinamento (abbastanza armonico (accostamento non semplice)) ho optato per l’ottimo Chiaretto del Garda La Basia. Continue reading

Timballo di Riso Nero di Baraggia con Tonno e la sua Bottarga. Franciacorta Millesimato Donna Lucia.

riso-nero-tonno-e-bottarga_19apr08_5.JPG
riso-nero-tonno-e-bottarga_19apr08_4.JPG
riso-nero-tonno-e-bottarga_19apr08_3.JPG
Timballo di riso Nero di Baraggia lessato e condito con Tonno fresco (trancio a pezzetti) saltato in padella con olio aglio e prezzemolo. Impiattato a timballo con un semplice stampino (si può fare anche manualmente con un cucchiaio) e cosparso di bottarga di tonno. Continue reading

Uno sguardo dall’alto.

margaria_vista-aerea3.JPG

Le risaie si tingono di verde.

arborio_18mag08.JPG
Riso Arborio e
vialone-nano_18mag08_2.JPG
vialone-nano_18mag08.JPG
riso Vialone Nano, seminati il 29 aprile e in attiva crescita. La germinazione è stata buona e uniforme. Tutto secondo programma per il momento con le nostre risaie che piano piano si tingono di verde.

Cibus 2008.

Alcune immagini relative alla nostra presenza a Cibus 2008 nello stand del Consorzio di Tutela del Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP.
riso_baraggia_cibus5mag08.JPG Continue reading

Risotto con Melanzane alla Parmigiana. Montepulciano d’Abruzzo D’Ugni

risotto-melanzane-parmigiana25apr08.JPG
risotto-melanzane-parmigiana25apr08_3.JPG
Arrivate le prime melanzane dalla Sicilia, potevamo non farci il risotto? Ovviamente no, e il risultato è stato un’eccellente risotto molto strutturato e di grande intensità gustativa. Continue reading

Risotto al rosmarino e Lardo d’Arnad. Video di Liborio Butera.

Quando proposi a Liborio questa ricetta vidi un po’ di perplessità nei suoi occhi. I dubbi sparirono al primo assaggio di un risotto strepitoso che abbiamo dedicato all’amico Tommaso Farina, visto in Tv al termine della degustazione.
Gustiamoci il video.

Domani degustazione di riso di Baraggia a Cibus 2008

Domani mattina, alle 12,30 circa a Cibus 2008, nel padiglione 6 si terrà una degustazione di riso di Baraggia. Noi saremo presenti, sia alla degustazione che presso lo stand del Consorzio di Tutela (L034 sempre del padiglione 6) per tutta la giornata.
riso_baraggia_cibus5mag08_4.JPG
riso_baraggia_cibus5mag08_5.JPG

Da domani a Parma per Cibus 2008.

Con il Consorzio di Tutela del Riso di Baraggia Biellese e Vercellese Dop saremo dal 5 all’8 maggio 2008 al Cibus di Parma, alla 14° edizione del salone Internazionale dell’alimentazione.
Il nostro stand si trova nel padiglione n°6 ed è il numero L034. Cercherò di essere presente per tutta la durata della manifestazione anche se non so se mi sarà possibile. Gli impegni in questi giorni sono molti e le risaie non danno tregua, il riso da seminare è ancora parecchio e soprattutto deve essere adeguatamente seguito quello appena seminato, cosa tutt’altro che semplice e molto dispendiosa in termini di tempo. Domani e mercoledì la mia presenza è comunque sicura al 100%.

Carlo Zaccaria a Pinzimonio di Paolo Massobrio, il filmato.

La mia partecipazione a Pinzimonio di Paolo Massobrio del 25 aprile 2008.
Visibile on line grazie a Liborio Butera.

Diario di campagna, il punto sulle semine.

La semina è uno dei momenti più importanti del ciclo produttivo. La data che ogni agricoltore non ha mai scordato di annotare è da sempre quella della semina. Il 30 Aprile abbiamo completato le semine di riso Carnaroli, nel foglio 11 particella 16. Sempre il 30 abbiamo anche seminato parte del riso Creso, varietà super produttiva che per la prima volta sperimentiamo nelle nostre risaie. Oggi invece abbiamo concluso le semine di riso Sant’Andrea. Generalmente tendiamo a seminare Carnaroli e Sant’Andrea circa 10/15 giorni prima ma l’annata quest’anno è in ritardo. Osservando la luna, nelle sue fasi, ritengo di essere nel periodo giusto. Sembrerà strano e obsoleto ma io guardo molto le fasi lunari e noto notevoli differenze che si traducono in momenti più o meno favorevoli.

Risotto al Castelmagno. Carema riserva 2001.

risotto-al-castelmagno_feb08.JPG
risotto-al-castelmagno_feb08_4.JPG
risotto-al-castelmagno_feb08_2.JPG
Il Carema è un grande nebbiolo prodotto nell’omonimo comune del Canavese in caratteristici vigneti strutturati a terrazza e sorretti dai pilun(pilastri in pietra e calce). A questo grande vino piemontese abbiamo voluto abbinare uno dei formaggi più importanti della nostra regione, ovviamente in un risotto preparato con il nostro riso Carnaroli. Continue reading