Diario di Campagna, il punto sulla mietitura.

mietitura14set07.JPG

Contrariamente agli anni scorsi, non sono riuscito ad aggiornare periodicamente il blog durante la mietitura, trascuranto quel resoconto di immagini e impressioni che questo momento particolare offre. La ragione dei pochi aggiornamenti sono stati i frequenti impegni che mi hanno tenuto lontano dal pc, il periodo è molto intenso ma raramente mi era successo di stare così lontano dalla scrivania. Nei prossimi giorni e con il proseguo del taglio cercherò di aggiornare il blog come negli anni passati.

 

Per quanto riguarda invece la mietitura 2007, le impressioni per il momento sono buone anche se le correnti fredde che hanno attraversato la nostra zona durante il mese di agosto hanno lasciato il segno e la produzione in alcuni casi (determinati dalle varie epoche di fioritura) risulta pesantemente ridotta. La qualità è però molto buona, granelli grossi e ben formati e questo è motivo di grande soddisfazione. Per il momento abbiamo raccolto quasi la metà della superficie, una parte si riso Sant’Andrea, di riso Carnaroli e di riso Galileo. Conclusa per il momento solo la mietitura del riso Baldo.

Foto: il trinciapaglia della mietitrebbiatrice in azione durante la mietitura del riso Carnaroli.

One Response to Diario di Campagna, il punto sulla mietitura.

  1. Pingback: Simplicissimus Blog Farm » Blog Archive » Diario di Campagna, il punto sulla mietitura.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>