16 ottobre, il taglio del riso Nero di Baraggia.

taglio-riso-nero-16ott07_7.JPG
Martedì 16 ottobre abbiamo concluso la mietitura 2007 con il taglio del riso Nero di Baraggia.
taglio-riso-nero-16ott07_4.JPG
Otello è il nome della cultivar a pericarpo nero che coltiviamo nelle nostre terre di Baraggia Biellese, un riso woxy con amido costituito di sola amilopectina.
taglio-riso-nero-16ott07_2.JPG

Il riso Nero di Baraggia è stato creato grazie a lunghe selezioni dal dott. Eugenio Gentinetta, autore anche della varietà Augusto che ha dimostrato grande attitudine per la nostra terra, la Baraggia.
taglio-riso-nero-16ott07_9.JPG
La coltivazione di questo pregiato riso si è estesa su poco più di tre ettari (in questa posizione (google maps) su tre camere di risaia.
taglio-riso-nero-16ott07.JPG
La mietitura si è svolta durante una giornata soleggiata con condizioni climatiche che hanno permesso di raccogliere il riso nero nelle migliori condizioni.
taglio-riso-nero-16ott07_8.JPG
Il raccolto è stato soddisfacente, buona la qualità anche se sotto l’aspetto quantitativo abbiamo riscontrato differenze significative tra le diverse risaie con una delle 3 che ha evidenziato le conseguenze dei repentini abbassamenti di temperatura di Agosto con la presenza di molte cariossidi non fecondate.
taglio-riso-nero-16ott07_3.JPG
Otello si è comunque rivelata una varietà rustica capace di ottimi risultati sul campo in virtù anche di una buona resistenza alle patologie fungine e alla scarsa propensione all’allettamento.
taglio-riso-nero-16ott07_6.JPG
Liborio Butera ha assistito alle operazioni di mietitura che proporrà presto in un suo video, ve lo mostriamo in foto all’interno di una delle nostre risaie.
liboriobutera_16ott07.JPG
Grande soddisfazione per la conclusione della mietitura a cui brinderemo sabato al pranzo della curmaja con alcuni Sovversivi del Gusto e grande soddisfazione per questo straordinario riso nero che oltre ad impreziosire il nostro assortimento porta anche nelle nostre risaie una forte componente cromatica.
taglio-riso-nero-16ott07_5.JPG

Una risposta a “16 ottobre, il taglio del riso Nero di Baraggia.”

  1. Parabens pela criatividade ai na Italia aqui no brasil estou produzindo e fazendo abertura de mercado voces produzem outras variedades de arroz expeciais, aguardo um possivel retorno. JOSE FRANCISCO RUZENE..

Rispondi a Jose Francisco Ruzene Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *