Video: Risotto mantecato al Bagòss di Bagolino.


Video realizzato e montato da Liborio Butera con la mia collaborazione. Gran formaggio e gran risotto, stupefacente.

Per la preparazione abbiamo utilizzato il nostro riso Carnaroli della selezione invecchiata 12 mesi.

Il Bagòss l’abbiamo acquistato al Salone del Gusto tra i presidi Slow Food. Ottimo ma non all’altezza del Bagòss che abbiamo potuto degustare da Adriano Liloni.

8 risposte a “Video: Risotto mantecato al Bagòss di Bagolino.”

  1. Complimenti, mi è venuta talmente l’acquolina in bocca che stavo affogando! :-))
    Ciao!
    Francesco

  2. @ Adriano: Prepara la cucina perchè se pensi di farla franca ti sbagli di grosso, la mia video camera non vede l’ora di catturarti mentre sei all’opera 😉

    @ Francesco: Grazie, il salvagente per non affogare lo trovi in un ottimo risotto al bagòss.

  3. Francesco, è in pubblicazione un risotto con relative foto che tra gli ingredienti presenta il tuo eccellente formaggio pecorino. Ho potuto constatare che il tuo formaggio si addice notevolmente a molte preparazioni a base di riso.

  4. Bene Carlo, attendo ricette e foto anche perchè trovare il bagoss dalle mie parti è pressochè impossibile mentre col pecorino andiamo bene…
    Comunque il tuo riso è buono sempre, anche con olio extravergine e limone come piace a me.

  5. Il tuo pecorino Francesco si presta bene per molte ricette, grattuggiato oppure a scaglie, è sempre ottimo.
    Il riso Carnaroli “in bianco” con un po’ di olio extra vergine è sempre ottimo oltre che leggero; quest’anno grazie a te ho anche potuto provarlo con l’olio appena spremuto, una bontà irrinunciabile.

  6. Ho comperato il bagoss a ferragosto a Bagolino e ora vado a fare il risotto. Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *