Risaie Biologiche pronte per la semina

La semina del riso biologico si avvicina. Nei prossimi giorni provvederemo all’ abbattimento dell’ erbaio e alla semina dei risi Rosa Marchetti e Loto. Tutto questo verde servirà a proteggere e a nutrire il nostro riso.

Risotto alla Zucca

Preparato con riso Carnaroli, brodo vegetale (solo verdure e sale) e zucca disidratata coltivata e prodotta in Piemonte.

Fatturazione elettronica riso Zaccaria

A partire dal primo gennaio 2019 è attivo il servizio di Fatturazione Elettronica. La nostra azienda si è attrezzata al meglio per poter operare senza difficoltà in questo nuovo sistema che abbiamo accolto positivamente. Per l’ emissione della fattura è necessario che ci venga comunicato il Codice Univoco SDI oppure l’ indirizzo di posta elettronica certificata.

Per varie ragioni la nostra azienda emetterà documento elettronico anche per le fatture estere (sarà comunque sempre disponibile anche la fattura in formato tradizionale per poter espeltare correttamente gli obblighi doganali).

Per quanto riguarda infine le fatture a noi emesse, il nostro Codice Univoco è: W7YVJK9

Riso Carnaroli 2018

Riso Carnaroli 2018 in perfetto grado di maturazione per un annata che si sta rivelando di straordinaria qualità. E’ stata una stagione molto impegnativa dal punto di vista lavorativo con tutto il mese di marzo condizionato dal maltempo. Il sole ed il caldo dei mesi estivi ci hanno regalato un prodotto speciale che ci riempie di soddisfazione. Leggi tutto “Riso Carnaroli 2018”

Riso Carnaroli, il sacchetto in cotone Zaccaria.

Riso Carnaroli DOP riso di Baraggia Biellese e Vercellese in tradizionale sacchetto di cotone bianco. All’ interno della confezione il riso è contenuto in un sacchetto in atmosfera modificata. Disponibile anche per la varietà Arborio.

Si conclude oggi la sommersione invernale per alcune delle nostre risaie che si avviano ad essere preparate per la prossima semina. Un’ ultimo sguardo quindi al caratteristico paesaggio fatto di specchi d’ acqua in cui spuntano le stoppie. Leggi tutto “”

Neve e ghiaccio.

Una straordinaria ondata di gelo ha investito la Baraggia. Neve e soprattutto ghiaccio stanno caratterizzando l’ aspetto delle nostre risaie sommerse.

Capista spesso di vedere qualche cicogna che si aggira tra le nostre risaie ma è assai raro riuscire a catturare l’ eleganza con cui si muove nelle prime fasi di volo. Riuscirci la vigilia di Natale ha per noi un sapore del tutto particolare. Leggi tutto “”

Riflessi autunnali.

Una stupenda giornata di sole tira sempre fuori gli aspetti più belli della natura, in questo caso tra i colori delle nostre risaie in parte sommerse ed in parte inerbite.

Sommersione autunnale.

La sommersione autunnale è una tecnica che si utilizza per migliorare la fertilità dei terreni delle risaie e per contrastare la proliferazione di erbe infestanti penalizzanti per la coltura. La sommersione si effettua nelle fasi successive alla raccolta del riso e si protrae anche in inverno dove protegge il terreno dall’ azione del gelo. La sommersione viene interrotta nel mese di febbraio in tempo utile per consentire le operazioni di preparazione del terreno. In alcuni casi manterremo le risaie sommerse fino al mese di aprile, nei campi dove semineremo i risi più precoci e le produzioni bio. Leggi tutto “Sommersione autunnale.”